se-fosse-tuo-figlio

Dal 29 settembre 2016 per 2 settimane – anche a Mestre (VE) negli spazi comunali adibiti alle affissioni, verranno esposti 100 cartelloni 70 cm x 100 cm raffiguranti la pubblicità antispecista di Ca “Se fosse tuo figlio?“.

L’iniziativa è curata singoli individui con la collaborazione dell’associazione Liberi Tutti.
Di seguito la grafica della pubblicità affissa, il messaggio che veicola e alcune foto del risultato su strada.
Grazie di cuore a Trudi Brandle per il suo impegno e per l’ottimo lavoro svolto.

Se fosse tuo figlio?
Ogni madre ama suo figlio in modo unico e profondo. Non importa a quale specie lei appartenga: l’amore per il suo piccolo è incondizionato.
Ci sono luoghi orribili, che non vogliamo vedere, dove obblighiamo madri a partorire tra le sbarre figli anch’essi destinati a essere sfruttati e uccisi per la carne, il latte e altri “prodotti” della crudeltà. Sacrifichiamo un numero indicibile di cuccioli, fatti crescere velocemente e lontano dall’affetto della loro madre. E’ questo il mondo che desideriamo veramente? Live Vegan.

 

se-fosse-tuo-figlio-liberitutti-treviso-giugno-2016

823 persone hanno letto questo articolo

Tags: , , , , , , , ,