Una pubblicità antispecista all’improvviso

IMG 20180910 171256 - Una pubblicità antispecista all'improvviso

La vita è fatta d’incontri, interazioni, di combinazioni e di eventi casuali o causali; tutto ciò mescolato produce effetti che molto spesso ci sorprendono e che non siamo in alcuna maniera in grado di pronosticare.
Passeggiando nel padiglione dedicato ai libri della Fiera4passi svoltasi a Treviso in maggio, mi sono imbattuto in una bancarella che ha attirato la mia attenzione. Osservando i numerosi e variopinti libri in esposizione, ho preso a sfogliare le pagine di una rivista dal nome “Ellin Selae”. Si tratta di una rivista letteraria bimestrale pubblicata sin dal 1991, più nello specifico di una dispensa libraria. Mi piace riportare il sottotitolo della rivista che credo sia esaustivo: “raccolta illustrata di pensieri, tracce, armonie e disarmonie umane”.
La pubblicazione è ricca di testi, rubriche, bei disegni e suggestive fotografie in bianco e nero, il tutto esposto in un gradevole stile dl sapore retrò. Aprendo a caso uno dei numeri della rivista, mi sono ritrovato di fronte – con mia grande sorpresa – a una delle pubblicità antispeciste di Campagne per gli animali stampata a tutta pagina. Ho subito chiesto informazioni al banchetto (gestito dal responsabile editoriale della rivista), mi è stato riferito che da tempo venivano usate tra le altre pubblicità sempre a tema animalista, anche le pubblicità di Campagne per gli animali. In effetti quasi ogni numero presente sul banchetto aveva in media un paio di pubblicità di Ca.
Non conoscendo la rivista, e non essendo mai stato messo al corrente di questa bellissima decisione della redazione, solo ora dopo diversi anni, posso ringraziare pubblicamente Ellin Selae per il contributo fornito alla diffusione del materiale antispecista di Campagne per gli animali.
Chi volesse avere maggiori informazioni sulla rivista, può visitare il sito web www.ellinselae.org.

Adriano Fragano

 

194 persone hanno letto questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.